• Dr. Alessio Lai

Obesità

obesità

L' obesità è una condizione caratterizzata da accumulo del grasso corporeo in eccesso

Tale condizione può influenzare lo stato di salute in vari modi con una conseguente riduzione dell'aspettativa di vita.

Il termine obesità deriva dal latino obesitas, che significa "grasso, grosso o paffuto". Ēsus è il participio passato di edere (mangiare) con ob (oltre) aggiunto.

L' indice di massa corporea (IMC), o BMI ( Body Mass Index)è un valore che mette a confronto peso e altezza, definendo le persone in sovrappeso (se il loro IMC è compreso tra 25 e 30 kg/m2) e obese quando è maggiore di 30 kg/m2.

L'obesità è una patologia tipica, anche se non esclusiva, delle società dette "del benessere".

Essa è alla base di altre malattie, tra queste le disfunzioni cardiocircolatorie, il diabete mellito di tipo 2 con la sindrome metabolica, patologie a carico del sistema osteo-articolare, ictus, sindrome da apnea notturna e alcuni tipi di tumore.

L'obesità è il risultato di uno squilibrio tra l'apporto calorico ed il consumo energetico che può essere sostenuto da una predisposizione genetica, ma supportato talvolta da altre cause endocrine, da assunzione di farmaci o derivanti da malattie psichiatriche e disturbi psicologici causati dal tipo di ambiente familiare e/o sociale in cui l'individuo vive.

L'obesità oggi è comunque stata riconosciuta come una patologia multifattoriale.

Dieta, esercizio fisico e approccio psicologico sono le basi per la terapia preventiva e curativa contro l'obesità. Inoltre, è importante una corretta alimentazione, riducendo gli alimenti ricchi di calorie, come quelli ad alto contenuto di grassi e zuccheri, e aumentando l'apporto di fibre alimentari.

Per favorire la terapia, possono essere prescritti farmaci anti-obesità che funzionano riducendo l' appetito o inibendo l'assorbimento del grasso.

Nei casi più gravi,come stabilito delle linee guida internazionali per la terapia chirurgica dell'obesità nella " Consensus Development Conference del National Institutes of Health" (1991), ove l'IMC superi il valore di 40 o quando sia compreso tra 35 e 40 ma ci sia contemporanea presenza di fattori di rischio, si ricorre alla chirurgia bariatrica, ad esempio inserendo un palloncino intragastrico in grado di ridurre il volume dello stomaco o mediante interventi chirurgici di tipo gastrorestittivo o malassorbitivo,dando un senso di sazietà precoce e una ridotta capacità di assorbire i nutrienti dal cibo ingerito.

Programma nutrizionale strutturato con fase di chetosi

Chetogenesi

chetogenesi

Programma nutrizionale condotto per fasi (tra cui quello di chetosi) con uso di pasti d'ingenieria alimentare con obiettivo della perdita di peso caratterizzato da alcune peculiarità come assenza di fame, ampia scelta di pasti, risultati evidenti, con finalità di accompagnamento verso una alimentazione sana e corretta.

Tutto il programma viene svolto sotto controllo medico.

Obesità e attività Fisica

Il Dott. Valerio Mocci specialista in scienze motorie collabora da anni con il Dott. Lai Alessio proponendo incontri di gruppo o personali con il fine d'incrementare le attività motorie.

Tabella attività e costi “Diabete e Sport”

Attività Costo
Di gruppo 2 volte a settimana Euro 25
Di gruppo 3 volte a settimana Euro 35
Attività personalizzata con personal Euro 20/a ora
Consulenza Euro 70
Extra Da quantificare in base alle esigenze
LAI DR. ALESSIO | 5, Via Della Stazione Vecchia - 09125 Cagliari (CA) - Italia | P.I. 02701820926 | Cell. +39 328 2517983 | alexlai1@tiscali.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy